Monopoly Giro del Mondo: intraprendi il “viaggio del divertimento”

Monopoly Giro del MondoAmi viaggiare?
Potrai farlo senza acquistare biglietti, senza dover scegliere: “Quale metto in valigia? La maglia blu o la maglia bianca?” e senza nemmeno interrogarti sul tempo: “Farà freddo o caldo?”. Insomma viaggiare senza soldi e senza preoccupazioni si può, basta acquistare Monopoly Giro del Mondo.
Il classico Monopoly si rinnova e stavolta non dovrai più acquistare case ed alberghi, dovrai collezionare più timbri di tutti per riempire il tuo passaporto e vincere.
Questo è lo scopo del gioco, più avanti andremo a spiegare anche le regole.

Monopoly Giro del Mondo gioco: presentazione

Nella confezione d’acquisto è presente il tabellone, le pedine, le banconote, i timbri dei luoghi, le carte Monopoly ed i passaporti. Il Monopoly Giro del Mondo è ideato per un minimo di due giocatori fino ad un massimo di quattro. L’età consigliata è 8 +.
La durata di una partita è inferiore rispetto alla durata media di due ore del classico Monopoly. Infatti una partita avrà una durata che può anche essere di 20 minuti.

Monopoly Giro del Mondo regole: come si gioca

Sei pronto a viaggiare?
Bene, puoi pure restare in pigiama e prepararti a visitare le tante città presenti sul tabellone. Distribuisci i soldi a disposizione e anche le carte “Monopoly” ad ognuno dei giocatori (il numero delle carte varia in base al numero dei giocatori). Queste carte verranno utilizzate al momento opportuno, come vedremo in questa spiegazione.

Inizia per primo a giocare, come sempre potremmo dire, chi lanciando i dadi ottiene il punteggio più alto. Specifichiamo che  un dado presenta in una facciata il simbolo della mano. Siccome è una funzione più particolare, gli abbiamo riservato un paragrafo apposito più avanti.
La fortuna ti ha baciato subito, sei il primo a lanciare. Togli l’impronta del rossetto prima che la tua ragazza se ne accorga. Se sei single lasciala, anche perché potrebbe essere l’ultimo “segno” fortunato dell’intera serata.

L’ultimo ricordo di una partita che ti vedrà spesso in prigione e senza soldi.
Inizia a lanciare i dadi. In base alla somma ottenuta, fai avanzare la tua pedina e inizia a viaggiare. Se sei il primo a tirare è impossibile trovare una casella già occupata, quindi potrai procedere con l’acquisto del timbro. Se non vuoi acquistare il timbro della città, può essere acquistato dagli altri turisti grazie ad un’asta indetta dal banchiere.

Hai ottenuto con il lancio dei dadi un numero doppio?
E allora forse questa è la tua serata. Potrai tirare nuovamente. E se la fortuna decide di non abbandonarti per chissà quale strano motivo, sappi che al terzo lancio con numero doppio si va in prigione. Esatto, perché al Monopoly Giro del Mondo non piacciono le persone troppo fortunate.
Non esistono come in ogni Monopoly solo cartelle in cui puoi procedere all’acquisto, naturalmente potresti incappare pure in qualche imprevisto.
Scopriamo, infatti, le diverse caselle.

  • Casella Città occupata: a partita già iniziata aumenta la possibilità di ritrovarsi in una casella già occupata. In questo caso bisogna pagare all’avversario la tassa di soggiorno. Nota bene però, se possiede i luoghi dello stesso colore, dovrai pagare il doppio.
  • Casella “Passa dal via”: come in ogni Monopoly, anche in questo caso chi passa dal via potrà beneficiare di un premio in denaro.
  • Casella Aeroporti: avrai diritto ad un viaggio gratis in una destinazione di tua scelta. Anche se ti piace Parigi, evita di andarci se è occupata dal tuo avversario. Meglio fiondarsi su caselle tranquille. Ad esempio, su caselle di tua proprietà o ancora meglio su destinazioni libere dove è possibile acquistare il timbro. Siamo pronti a scommettere che il vantaggio dell’aereo ti ha portato subito a pensare: “Passo dal via e prendo il premio in denaro”. Giusto, molto saggio e molto imprenditoriale come scopo, peccato che anche se dovessi passare dal via, con l’aereo non potrai ritirare alcun premio in denaro. Purtroppo la compagnia non accetta scambi in denaro mentre si è in volo.
  • Casella Monopoly (M): nel Monopoly Giro del Mondo non manca nemmeno la casella specifica. Cosa accade se finisci in questa casella? Dovrai pescare una delle tue carte Monopoly. Leggi le indicazioni e non mostrare a nessuno il contenuto. Userai questa carta al momento opportuno, come da indicazione.
  • Casella Prigione: è inutile, cambierai versione del Monopoly, potrai giocare anche al Monopoly Junior, ma in prigione ci finisci comunque. Inutile scappare, arrivati ad un certo punto bisogna pure arrendesi. Anche girando per il mondo si rischia il carcere. D’altronde, se non si rispettano le regole locali, ci può anche stare una notte al fresco. In questo caso però si tratta di un gioco e andare in prigione è meno drammatico. Potrai uscire di prigione non per buona condotta, potrai anche comportarti bene ma dalla prigione non esci di certo. Dalla prigione si esce o pagando o ottenendo in entrambi i dadi lo stesso numero o se sei in possesso della carta “Esci gratis di prigione”. Quest’ultima fortuna di solito capita solo agli avversari. Il più delle volte dopo tre infruttuosi lanci, sei costretto ad uscire di prigione con la beffa di essere rimasto fermo per tre turni e di dover pure pagare.

Sei uscito finalmente di prigione. Familiari, amici e partner ti acclamano e piangono per il tuo ritorno. E tu fai giusto in tempo ad assistere al tuo avversario che è riuscito a riempire il proprio passaporto con l’ultimo timbro necessario per vincere.

Monopoly Giro del mondo: istruzioni su “Scambia timbri”

Come accennato in precedenza, Monopoly Giro del Mondo [clicca qui e scopri il prezzo] vanta un dado particolare, infatti lanciandolo è possibile beccare l’apposito segno della mano.
Cosa significa?
Significa che puoi scambiare l’ultimo timbro ottenuto con quello di un avversario. Puoi anche opporti allo scambio e in questo caso la mano vale 1. Quindi, se nell’altro dado è comparso il 5, dovrai muoverti di 6 caselle. Se scegli di scambiare, rimani esattamente dove sei.

Monopoly Giro del mondo: prezzo

Bello fare il giro del mondo senza doversi preoccupare di prenotare un volo e un albergo, vero?
Purtroppo con Monopoly Giro del Mondo il viaggio sarà solo fantasioso, ma possiamo assicurati che sarà davvero divertente. Come puoi vedere dal prezzo in basso, il suo costo d’acquisto non è nemmeno elevato, una ragione in più per non farsi sfuggire questo gioco da tavolo per bambini al di sopra degli 8 anni e per adulti.

Dopo aver letto tutte le innovazioni presenti nel Monopoly Giro del Mondo, è il momento di vedere quanto costa. Grazie a questa allettante offerta, il suo prezzo è ancora più vantaggioso.
 
Monopoly Giro del Mondo

Monopoly Giro del Mondo

34,90
14 nuovi da €29,00
Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2019 18:31